IL TESTO POETICO NELLE INDICAZIONI PER IL CURRICOLO

  • Slides: 8
Download presentation
IL TESTO POETICO NELLE “INDICAZIONI PER IL CURRICOLO” Introduzione “Leggere per soddisfare il piacere

IL TESTO POETICO NELLE “INDICAZIONI PER IL CURRICOLO” Introduzione “Leggere per soddisfare il piacere estetico dell’incontro con il testo letterario e il gusto intellettuale della ricerca di risposte a domande di senso” “La lettura di alcuni testi del patrimonio letterario italiano e dialettale… deve indurre alla discussione, a ipotesi interpretative, al confronto dei punti di vista”

Traguardi per lo sviluppo delle competenze “Legge con interesse e con piacere testi letterari

Traguardi per lo sviluppo delle competenze “Legge con interesse e con piacere testi letterari di vario tipo e comincia a manifestare gusti personali per quanto riguarda opere, autori e generi letterari, sui quali scambia opinioni con compagni e con insegnanti” “Ha imparato ad apprezzare la lingua come strumento attraverso il quale può esprimere stati d’animo, rielaborare esperienze ed esporre punti di vista personali”

Obiettivi di apprendimento “- Comprendere testi letterari di vario tipo e forma (racconti, novelle,

Obiettivi di apprendimento “- Comprendere testi letterari di vario tipo e forma (racconti, novelle, romanzi, poesie), poesie individuando personaggi, loro caratteristiche, ruoli, relazioni e motivazione delle loro azioni; ambientazione spaziale e temporale; relazioni causali, tema principale e temi di sfondo; il genere di appartenenza e le tecniche narrative usate dall’autore”

Conchiglia Mi hanno portato una conchiglia Dentro le canta un mar di mappa. Il

Conchiglia Mi hanno portato una conchiglia Dentro le canta un mar di mappa. Il cuore mi si riempie d’acqua con pesciolini d’ombra e d’argento. Mi hanno portato una conchiglia

1. Catene saussuriane 2. Denotazione 3. a. mappa I. Rappresentazione grafica molto dettagliata di

1. Catene saussuriane 2. Denotazione 3. a. mappa I. Rappresentazione grafica molto dettagliata di un 4. territorio 5. II. Carta geografica 6. III. Tovaglia, tovagliolo 7. b. cuore I. organo muscolare, centro motore della 8. circolazione sanguigna 9. II. La sede degli affetti, delle emozioni 10. III. Coraggio 11. IV. La parte centrale di qualche cosa 12. V. Seme delle carte da gioco

3. Connotazione a. II b. II 4. Metafore a. canta un mare b. mare

3. Connotazione a. II b. II 4. Metafore a. canta un mare b. mare di mappa c. il cuore mi si riempie d’acqua d. pesciolini e. d’ombra e d’argento

5. Isotopie mare conchiglia a. ambiente marino pesciolini mappa argento acqua conchiglia b. “dentro”

5. Isotopie mare conchiglia a. ambiente marino pesciolini mappa argento acqua conchiglia b. “dentro” dentro canta, mi si riempie pesciolini, mare

6. Asse paradigmatico Perché, con quale scopo comunicativo il poeta ha scelto proprio quelle

6. Asse paradigmatico Perché, con quale scopo comunicativo il poeta ha scelto proprio quelle parole? Ad esempio, “mare di carta” invece di “mare di mappa”; oppure, “luccicanti” invece “d’argento” 7. Asse sintagmatico Perché, con quale scopo comunicativo il poeta ha scelto proprio quell’ordine nello scrivere le parole? Cosa cambia (se cambia) “una conchiglia, mi hanno portato”; oppure, “un mare di mappa le canta dentro”