I libri che stiamo leggendo aprile 2020 Classe

  • Slides: 58
Download presentation
I libri che stiamo leggendo… (aprile 2020) Classe I D I. C. Olcese –

I libri che stiamo leggendo… (aprile 2020) Classe I D I. C. Olcese – Scuola Secondaria di I grado Sede Via del Pergolato

Samuele Di Marziantonio

Samuele Di Marziantonio

Mattia Abate

Mattia Abate

Eleonora Anselmo

Eleonora Anselmo

 Il libro che sto leggendo fa parte di una collana: me lo ha

Il libro che sto leggendo fa parte di una collana: me lo ha regalato mia madre un mese fa per invogliarmi a leggere, visto che parla di calcio. Diciassette ragazzi chiamati le “Cipolline”, grazie a Milo, un loro compagno, con una macchina del tempo tornano indietro di molti anni ed hanno la possibilità di conoscere i campioni del passato. Il libro mi piace molto perché il calcio è un argomento che mi coinvolge. Nicolas Moltoni

Ho scelto questo libro "Animali Fantastici" perché ho visto il film che mi é

Ho scelto questo libro "Animali Fantastici" perché ho visto il film che mi é piaciuto moltissimo ed ho voluto provare a leggere il libro. Inoltre mi piace Harry Potter e sembra che il protagonista di questa storia sia un suo antenato. Morgana Francesca Oro

In questi giorni sto leggendo il libro di due youtuber. L’ho scelto perché prima

In questi giorni sto leggendo il libro di due youtuber. L’ho scelto perché prima dell’uscita del libro, ne hanno parlato con un “recap” su youtube. La cosa mi ha molto affascinato e quindi me lo sono fatto comprare per il compleanno. L’ho scelto perché in poche parole è un romanzo di fantascienza e avventura, le cose che preferisco in letteratura. Andrea Flamminii Minuto

Matteo Paladini

Matteo Paladini

 “Il giornalino di Gian Burrasca” è il libro che sto leggendo: mia cugina

“Il giornalino di Gian Burrasca” è il libro che sto leggendo: mia cugina mi ha ispirato a leggerlo perché ha detto che era molto divertente. Infatti mi sta piacendo molto e mi fa anche ridere. Giulia Andrea Accolla

 “Il diario di una schiappa. La dura verità” Quando un bambino si trova

“Il diario di una schiappa. La dura verità” Quando un bambino si trova ad affrontare i cambiamenti dell’adolescenza, la trasformazione può essere difficile, scomoda e persino spaventosa. Ma con la giusta guida, può imparare ad accettare la transizione e a rallegrarsene… Andrea Vulcano

“Il GGG” di R. Dahl Ho cominciato a leggere questo libro perché ho visto

“Il GGG” di R. Dahl Ho cominciato a leggere questo libro perché ho visto il film che mi era piaciuto molto. La parte che mi è piaciuta di più è stata il secondo capitolo. La frase: “La bambina si nascose sotto il letto per sfuggire alla tromba del Gigante”. Antonio Chiapperino

Sto leggendo un libro che si intitola “Diario di una schiappa. Si salvi chi

Sto leggendo un libro che si intitola “Diario di una schiappa. Si salvi chi può”. L’ho scelto perché era in tema con il diario giornaliero che sto facendo. È un libro divertentissimo, infatti leggo 31 pagine ogni sera e posso assicurare a chi lo leggerà che si divertirà tanto!!! Susanna Terribili

Nicole Tomassini

Nicole Tomassini

Giulia Apolloni

Giulia Apolloni

Ho scelto di leggere Geronimo Stilton per i suoi personaggi simpatici e per le

Ho scelto di leggere Geronimo Stilton per i suoi personaggi simpatici e per le storie avventurose. Tiziano Ansini

Ho scelto di leggere “Un’estate tra i delfini” perché parla di animali. E perché

Ho scelto di leggere “Un’estate tra i delfini” perché parla di animali. E perché è una divertente storia che si svolge in un centro oceanografico. Andrea Cherlenyuk

Ho deciso di leggere questo libro perchè ho visto il film e mi è

Ho deciso di leggere questo libro perchè ho visto il film e mi è piaciuto. Jacopo Caboni

Questo è il libro che sto leggendo “Il meraviglioso mago di Oz". Lo sto

Questo è il libro che sto leggendo “Il meraviglioso mago di Oz". Lo sto leggendo perché in teoria a giugno avrei dovuto fare il saggio di danza del mago di Oz, ma questo virus ce lo ha impedito. Eleonora Impronta

Ho scelto questo libro perché tempo fa avevo visto il film e mi era

Ho scelto questo libro perché tempo fa avevo visto il film e mi era piaciuto molto. La parte che mi ha colpito di più è quando Sofia, la protagonista della storia, vede dalla finestra dell'orfanotrofio dove si trovava una sagoma e osservando meglio si accorge che non si trattava di un normale essere umano, ma di un individuo gigantesco. Nicholas Martorelli

Ho scelto di leggere questo libro perché è l'unico che ho della mia età,

Ho scelto di leggere questo libro perché è l'unico che ho della mia età, e poi già dalla prima pagina è iniziato a piacermi. È un libro molto bello. Il libro si chiama: “Piccoli brividi, il ragazzo volante”. Eva Cassano

“La mia vita non è poi così diversa. Io sono orfano, e come voi

“La mia vita non è poi così diversa. Io sono orfano, e come voi posso piangere non sugli assenti ma su coloro che non ci sono più. Eppure non piango, perché spero nell'avvenire e in Dio. Coraggio, Mirian! Abbiate fiducia”. Lorenzo Petrossi

E' dura per un cane lupo vivere alla catena, nel rimpianto della felice libertà

E' dura per un cane lupo vivere alla catena, nel rimpianto della felice libertà conosciuta da cucciolo e nella nostalgia per tutto quel che ha perduto. Il destino è scritto nel suo nome "Aufman" fedele e leale. . (da “Storia di un cane che insegnò ad un bambino la fedeltà” di L. Sepulveda) Davide Rosati

Ho scelto questo libro perché parla del rapporto che c'è tra un nipote e

Ho scelto questo libro perché parla del rapporto che c'è tra un nipote e un nonno. E mio nonno è la persona che mi manca di più… Simone Locorotondo

Ho scelto di scegliere questo libro “La racchetta spezzata” perché mi incuriosiva, era l’unico

Ho scelto di scegliere questo libro “La racchetta spezzata” perché mi incuriosiva, era l’unico che mi pareva adatto alla mia età ed anche perché a me il tennis piace molto. Il titolo si riferisce al fatto che Patti, la protagonista, dopo aver perso una finale, spezza la racchetta che le ha regalato sua nonna a cui era molto legata… Jasmine De Luca

Questo libro mi ha colpito: parla di un cucciolo di cane che era stato

Questo libro mi ha colpito: parla di un cucciolo di cane che era stato abbandonato perché era considerato il più brutto della cucciolata. Fu poi adottato da una famiglia. La storia mi ha emozionato perché anch’io e la mia famiglia due anni fa abbiamo adottato un cane prendendolo da un canile e l’abbiamo chiamata Carlotta. Gabriele Parlato

 Il libro che sto leggendo è “Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia

Il libro che sto leggendo è “Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più” di Giacomo Mazzariol. È un libro che vi consiglio, scritto con sensibilità e delicatezza. Magari qualcuno di voi ha visto anche il film che ne è stato tratto…

Tra le tante frasi che mi hanno colpito… “Ci sono periodi in cui il

Tra le tante frasi che mi hanno colpito… “Ci sono periodi in cui il tempo è una tartaruga sulla sabbia. Altri in cui è un ghepardo nella savana, sempre pronto a divorarti la vita” perché mi ha fatto pensare al tempo che stiamo vivendo, fatto di attesa e di paure per il futuro, in cui sembra di essere sospesi.

Qualsiasi libro abbiate scelto, vi auguro di trascorrere parte di questo tempo insieme a

Qualsiasi libro abbiate scelto, vi auguro di trascorrere parte di questo tempo insieme a lui. E ricordate… Tutti sono lettori. Alcuni non hanno ancora trovato il loro libro preferito. La Prof